Diventa partner

L’APP Safe Holiday rivolge la propria attenzione a quelle strutture che mettono la sicurezza e la salute del cliente al primo posto.

Una APP agevole, facile da utilizzare e immediata : in pochi click il viaggiatore ( inserendo i parametri di interesse come regione, città, nome della struttura ecc.) potrà individuare e scegliere di contattare le strutture per il proprio soggiorno e verificare i protocolli di sicurezza sanitari attuati.
Con un costo bassissimo su base annua la struttura ha il vantaggio di proporsi al pubblico come Safe e sarà presente, tramite una capillare publicizzazione dell’app, sui principali social: facebook, instagram, twitter, linkedin, oltre che comunicati stampa.
Un mezzo vantaggioso che, attraverso una comunicazione mirata, permetterà, alle strutture aderenti, di evitare ulteriori dispendiose campagne pubblicitarie ad hoc relative le sanificazioni effettuate.

QUANTO COSTA E COSA INCLUDE

La struttura che entra nel circuito “Safe holiday” riceverà una mail con un link da cui accederà direttamente alla sua area privata.

Nella schermata principale oltre a caricare tutti i dati relativi la struttura (nome, indirizzo, località, cap, etc.) potrà inserire anche i seguenti dati:

• Descrizione del protocollo regionale utilizzato per la sicurezza degli ospiti
• Eventuali certificazioni extra conseguite
• Descrizione dei prodotti utilizzati per la sanificazione
• Servizi extra inclusi nelle proprie tariffe (ad esempio check in on line ; colazione in camera)
• Link ai propri social
• Format per richiesta preventivi

TARIFFE

La struttura troverà nell’area privata 2 tipologie di tariffe :

A. Tariffa per Hotel / Villaggi / Resort / Dimore Storiche

110€ + iva per 1 anno

B. Tariffa per Strutture Extralberghiere

60€ + iva per 1 anno

Individuata la tariffa in base alla tipologia di propria appartenenza, la struttura accederà automaticamente all’area del pagamento che può essere effettuata comodamente e in tutta sicurezza attraverso PayPal o carta di credito.

Servizi extra
Per le strutture che volessero migliorare le proprie vendite dirette diamo la possibilità di inserire all’interno della scheda un Booking Engine per le prenotazioni (dal primo luglio in poi).